read

La guida per una Landing Page efficace: come crearne una con HubSpot

By GN SRL

Una Landing Page, tradotto letteralmente come "pagina di atterraggio", è una pagina web su cui si atterra quando si clicca una CTA, un bottone, un AD.

Qualsiasi sia il modo in cui si arriva su una Landing Page il suo scopo è quello di convertire i visitatori in lead o clienti. Come? Tramite Landing Page solitamente si offre al potenziale cliente del materiale (Ebook, PDF, Template...) o un'offerta, uno sconto, in cambio di informazioni personali.

Per questo motivo le Landing Page sono un componente veramente importante e potente di una strategia marketing digitale efficace.

 

Best Practices: come strutturare una LP

  1. Scegli un titolo per spiegare i vantaggi: il titolo è la primissima cosa letta dagli utenti. Tieni in considerazione che solitamente 7 utenti su 10 "rimbalzano" nella pagina (vi entrano, magari per caso o non sono realmente interessati e perciò escono subito). 
    Per mantenere basso questo numero scegli un titolo già esplicativo e che illustri la tematica della LP e di conseguenza dell'offerta che proponi.
  2. Scegli un'immagine per illustrare l'offerta: l'immagine aiuta a incuriosire l'utente e a concretizzare ciò che sta per ricevere. 
  3. Scrivi del contenuto convincente: l'utente sta per lasciare alcuni suoi dati personali per scaricare l'offerta, quindi deve essere consapevole e convinto. Per questo motivo è utile aggiungere un po' di testo, qualche punto, in cui viene spiegato cosa riceve l'utente effettuando il download, ad esempio di cosa parla l'ebook o quale sconto riceve iscrivendosi a un programma fedeltà.
  4. Includi una form: la form è necessaria, perché è il modulo che l'utente deve compilare per effettuare il download. Importante è anche collocare la form in un punto accessibile all'utente, per esempio evitare che scorra troppo per trovarla, ma che sia visibile a colpo d'occhio dal primo momento in cui viene aperta la LP.
  5. Aggiungi una CTA chiara ed efficace: possiamo dire che la CTA è la parte più importante della LP, perché converte l'utente sconosciuto in un lead e incoraggia quindi la conversione. La CTA dev'essere visibile, richiamare l'attenzione, e per questo motivo può essere utile usare un colore che contrasta con la LP. 
  6. Offri qualcosa di rilevante: quando si pensa all'offerta bisogna tenere in considerazione la Buyer Persona (il nostro cliente ideale) e il suo Buyer Journey. 
    L'offerta è qualcosa che si dà in cambio di informazioni personali, quindi dev'essere di interesse o necessità per chi la scarica.



  7. Chiedi solo le informazioni di cui hai bisogno: ovviamente più info si hanno di un lead meglio è, ma è necessario tenere in considerazione che se è la prima volta che qualcuno atterra sul sito chiedere troppe informazioni può essere controproducente. 
    La mail e il nome sono più che utile per nutrire un nuovo lead.
  8. Mantieni il focus sulla promozione/risorsa che stai offrendo: una LP dev'essere breve, chiara e soprattutto mantenere il focus su ciò che tratta. È meglio evitare di aggiungere altri link, anche se dello stesso sito, per evitare che l'utente navigando esca dalla LP e mantenga l'attenzione su questa.
  9. Rendi la pagina responsive: la LP può essere visualizzata sia su computer che su dispositivo mobile, deve quindi adattarsi in modo da permettere una buona navigazione. 
    HubSpot rende in automatico responsive le tue Landing Pages da tutti i dispositivi.
  10. Ottimizza il contenuto per farla trovare anche attraverso i motori di ricerca: solitamente la LP viene inviata tramite newsletter, social o sponsorizzata con delle ADS, ma è utile pensare anche che possa essere trovata dai motori di ricerca tramite parole e frasi chiave e adattare il contenuto anche sotto questo punto di vista.
  11. Ricorda di collegarla a una Thank You page: la Thank You page è la pagina di ringraziamento a cui viene reindirizzato l'utente dopo aver compilato la form. Questa pagina "consegna" il materiale del download e dà un'opportunità in più per offrire altro contenuto che può essere di interesse. 

 

Esempio di struttura di una Landing Page

  1. Titolo che attira l'attenzione e spiega cosa si sta per scaricare
  2. Immagine che anticipa il download/promozione/offerta
  3. Contenuto per descrivere l'offerta
  4. Form 
  5. CTA

Alcuni consigli per il layout della Landing Page

  • Mantieni le informazioni più importanti in alto, in modo che siano a portata dell'utente e non debba scorrere per trovarle
  • Fai un controllo veloce alla Landing Page per vedere se a colpo d'occhio ci sono tutte le informazioni necessarie
  • Utilizza degli spazi bianchi  per mantenere alta la concentrazione del lettore
  • Utilizza bullet point e paragrafi per suddividere il contenuto e renderlo più leggibile

Immagini e colori

Le immagini e colori della Landing Page devono ispirare fiducia nel lettore, rinforzare il messaggio ed essere pertinenti: tieni sempre ben a mente il target cliente. 

CTA 

Le CTA devono catturare l'attenzione e invogliare a compiere un'azione. Puoi puntare sui colori e il design accattivante. 

Ricordati di:

  • Posizionare la CTA in un punto strategico
  • Centrare il punto e non scrivere più di 5 parole all'interno della CTA

Contenuto della Landing Page

  • Copri i punti principali: cosa offri? Quali sono i punti dell'ebook? Quali tematiche vengono trattate?
  • Parla delle soluzioni che proponi
  • Puoi includere delle recensioni dei clienti: spesso le testimonianze spingono gli utenti all'acquisto

Misurare l'efficacia di una Landing Page

Per misurare l'efficacia di una Landing Page e sapere com'è andata dalla sua pubblicazione puoi utilizzare alcune metriche:

  • le visualizzazioni
  • i download effettuati
  • le visite 
  • i nuovi contatti
  • il bounce rate (rimbalzo) 

Su HubSpot puoi vedere l'andamento di ogni pagina e le performance nel mese/anno corrente. 

metriche-landing-page

Come rendere la Landing Page più efficace?

Abbiamo visto come strutturare una Landing Page e quale layout è importante seguire.

Prestiamo ora un attimo attenzione all'offerta contenuta nella pagina.

Per riuscire a ottenere i dati degli utenti è importante dare un'offerta veramente valida.

  • l'offerta colpisce un punto debole del cliente target?
  • che beneficio traggono le persone che scaricano l'offerta?
  • l'offerta supera quella della competenza?
  • l'offerta è in grado di risolvere un problema o soddisfare una necessità?

Ora che hai tutte le nozioni utili per creare una Landing Page, sei pronto a crearne una con HubSpot.
Anche con HubSpot starter puoi crearne una velocemente e facilmente. 

crea-una-landing-page-su-hubspot-gratis

 

 

Scarica la checklist che puoi usare come promemoria per controllare e verificare l'efficacia delle tue Landing Page. La checklist contiene: 

  • Le Best Practices per creare una LP: tutte le regole da seguire per creare una Landing Page attrattiva
  • Consigli per il Layout da seguire 
  • Come misurare le performance della tua LP

SCARICA LA GUIDA

 

Tags: hubspot, landing page, attirare nuovi clienti, Hubspot Marketing, I vantaggi di Hubspot

Scarica la guida gratuita

Rimani informato su come coltivare i tuoi clienti con strumenti digitali

Check-list-guida-crm-cta